ARDUINO

OPEN SOURCE


Cos'è l'OPEN SOURCE?

La ricetta della pasta alla carbonara prevede l'utilizzo di determinati ingredienti e lo svolgimento di precise procedure. Tuttavia eventuali varianti possono arricchire il gusto modificandolo a seconda delle preferenze dei commensali.

Se la carbonara avesse un copyright tutte le varianti dovrebbero essere autorizzate dal proprietario dei diritti. Copiare o modificare la ricetta della pasta alla carbonara senza autorizzazione violerebbe i termini di utilizzo e sarebbe illegale.

Un pò di storia

  • E’ stato scritto il linguaggio di programmazione C
  • Sono state poste le basi della attuale INTERNET
  • Vengono introdotti sul mercato i primi minicomputer
  • Nei laboratori Bell Labs viene sviluppato UNIX
  • Si crea una comunità di ricercatori che sviluppano software per i calcolatori delle università connesse da Arpanet.
  • Le procedure ed il software stesso venivano scambiati liberamente.
Gli sviluppatori venivano pagati per il lavoro di programmazione e non per il software vero e proprio.


Nel 1969, nei laboratori della Bell Labs, una divisione della AT&T, viene sviluppato UNIX.

L’Antitrust americano vieta all AT&T di inserirsi nel settore informatico e UNIX viene distribuito a prezzo simbolico nelle università americane, riscritto in C e compreso di codice sorgente.

La distribuzione di UNIX acquisisce delle caratteristiche del tutto commerciali, vengono aumentati i costi di licenza e omessa la possibilità di modifica.

I singoli produttori di hardware vendono le loro macchine con una versione di UNIX leggermente modificata e senza codice sorgente.


Stallman, noto programmato e principale esponente dell'open source, creò il progetto GNU( Gnu is Not Unix ).

L'idea di Stallman era quella di creare un sistema operativo Unix-compatibile completo che fosse libero.Approfondimento

I sistemi operativi tipo Unix sono costituiti da un insieme di applicazioni, librerie e strumenti di sviluppo, oltre a un programma utilizzato per allocare le risorse e comunicare con l’hardware, noto come kernel.

Hurd, il kernel di GNU, è in sviluppo, ma è ancora piuttosto lontano dall’essere pronto per l’uso quotidiano, quindi GNU è spesso utilizzato con un altro kernel, di nome Linux. La combinazione di GNU e Linux è il sistema operativo GNU/Linux, ora usato da milioni di persone e talvolta erroneamente chiamato solo “Linux”.

Fulcro di tutta l’attività del Progetto GNU è la licenza chiamata GNU General Public License (GNU GPL), che sancisce e protegge le libertà fondamentali che, secondo Stallman, permettono l’uso e lo sviluppo collettivo e naturale del software.

Stallman nel 1985 fonda la FSF ( Free Software Foundation ) delineando le caratteristiche fondamentali che rendono un software "libero".

L’espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell’utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Più precisamente, esso si riferisce a quattro tipi di libertà per gli utenti del software:Quali sono?
  • Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0).
  • Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1).
  • Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
  • Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3).

Il “Software Libero” è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola”.


Nel 1991 l’insoddisfazione riguardante alcuni applicativi di Minix, un sistema Unix su una piattaforma PC, e l’entusiasmo per le caratteristiche tecniche di Unix stimolarono Linus Torvalds, studente al secondo anno di informatica presso l’Università di Helsinki, a sviluppare un proprio sistema operativo: LINUX.

Fu coniato il termine “Open Source” al fine di evitare l’equivoco dovuto al doppio significato di free nella lingua inglese, visto che spesso veniva interpretato come “gratuito” invece che come “libero”.

L'OPEN SOURCE nel mondo

L'OPEN SOURCE non è solo su risorse software ma anche hardware:
  • Hardware
  • Software
    • Linux( Ubuntu, Android, ecc... )
    • LAMP